Vogliamo sempre tutto in meno tempo

pensieri

Sempre più spesso mi imbatto in libri, webinar, articoli che promettono di raggiungere risultati epici in tempi ridicoli.

Scrivi un libro in 8 ore, impara la pubblicità su facebook in 4 ore, lavora 2 ore al giorno, diventa un genio della finanza in 5 minuti, crea un business profittevole in un battito di ciglia.

Tutti sentiamo il bisogno di raggiungere risultati in fretta, ma il web e la rapidità delle informazioni ha amplificato questo bisogno. Così ci illudiamo che sia davvero possibile raggiungere risultati incredibili in un attimo.

Non metto in dubbio che ci siano persone che riescono davvero a scrivere un ottimo libro in 8 ore o creare un business profittevole in un battito di ciglia, la domanda è: quanto tempo hanno impiegato prima, per poter arrivare a padroneggiare una determinata attività in così poco tempo?

Sono dell’opinione che ricercare continuamente di migliorare il tempo in cui si fa un’attività sia giusto. Quello che è importante, però, è non credere alle scorciatoie incredibili.

Sono sicuro che puoi davvero scrivere un libro in 8 ore (anche se probabilmente non un romanzo da 70 mila parole). Ma se è la prima volta che ti metti a scrivere dovresti puntare intanto imparare a scriverlo un libro e solo dopo cercare (se è veramente possibile per te) di scriverlo in sole 8 ore.

Nessuno impara a correre prima di aver imparato a camminare. Ho visto bambini che imparano prima e altri che imparano dopo, ma nessuno che lo abbia fatto davvero in un battito di ciglia!

Print Friendly, PDF & Email

Amedeo Landi

Marketer e Co-founder di Scroller. Esperto Social Media Marketing, SEO, SEM e Analytics. Credo nel marketing (quello vero) e sono "quasi" un nativo Digitale. Davanti a un'analisi di mercato, a numeri statistici e grafici a torta vado in brodo di giuggiole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *