La perfezione che blocca

pensieri

Hai presente quando vuoi fare qualcosa di grandioso? Così inizi a tutta velocità a creare quello che hai appena immaginato.

Mentre lavori stai già visualizzando il tuo futuro successo, sei entusiasta e euforico!

Alla fine della giornata fatichi ad addormentarti perché hai ancora addosso l’adrenalina che hai sprigionato e non vedi l’ora di alzarti per tornare a lavorare e finire quel qualcosa di grandioso che hai cominciato.

Il secondo giorno non è mai come il primo. Scopri che tutto quello che hai fatto non ti piace. Ha un problema qui, un altro di qua, è tutto da rifare. Così cancelli tutto e riparti da zero a tutta velocità, euforico ma meno entusiasta.

Questa situazione può andare avanti per giorni e mesi rendentoti sempre più infelice, ma soprattutto inconcludente.

La ricerca della perfezione immaginata può essere uno scoglio invalicabile!

O ti accontenti, o cambi progetto. Ma fallo nei primi giorni o sarà solo tempo (e denaro) perso.

Print Friendly, PDF & Email

Amedeo Landi

Marketer e Co-founder di Scroller. Esperto Social Media Marketing, SEO, SEM e Analytics. Credo nel marketing (quello vero) e sono "quasi" un nativo Digitale. Davanti a un'analisi di mercato, a numeri statistici e grafici a torta vado in brodo di giuggiole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *