10 anni di musica in streaming, buon compleanno Spotify!

marketing

La prima domanda che viene in mente è: Spotify ha migliorato o peggiorato il business della musica? La risposta potrebbe durare ore ma non essere mai del tutto esaustiva (soprattuto se data da un “mezzo” musicista come me).

Scrivo allora 3 cambiamenti che Spotify ha portato nel mondo della musica.

1. Spotify ha sicuramente dato una nuova linfa vitale al mondo della musica che si stava perdendo. Grazie a Spotify la musica ha riacquistato il suo “potere” e la sua diffusione massima.

2. Allo stesso tempo lo streaming musicale (come quello video) ha diminuito di gran lunga il ciclo di vita del prodotto. Una canzone prima poteva durare anni oggi difficilmente supera una stagione.

3. Il business è cambiato. La musica non genera più fatturato con la vendita dei dischi ma con la vendita di concerti. Prima si facevano concerti per vendere dischi ora si fanno dischi per vendere concerti.

Print Friendly, PDF & Email

Amedeo Landi

Marketer e Co-founder di Scroller. Esperto Social Media Marketing, SEO, SEM e Analytics. Credo nel marketing (quello vero) e sono "quasi" un nativo Digitale. Davanti a un'analisi di mercato, a numeri statistici e grafici a torta vado in brodo di giuggiole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *